Lidl richiama gelatino alla stracciatella di nocciole per allergene non dichiarato – ECCO MARCA E LOTTO

Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 80 grammi con la data di scadenza 16/05/2021

0
Gelatino Italiamo - Foto da Sportello dei Diritti

Attraverso un avviso pubblicato sul suo sito web, Lidl ha comunicato di aver ritirato dalla vendita un lotto di gelatino alla stracciatella di nocciole a marchio Italiamo per la presenza di tracce di mandorle non segnalate in etichetta.

Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 80 grammi con la data di scadenza 16/05/2021. Il gelato richiamato è stato prodotto per Lidl nello stabilimento dell’azienda Tonitto 1939 SpA in via Nostra Signora di Lourdes 5, a Genova.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai consumatori allergici alle mandorle o ad altra frutta a guscio che avessero acquistato il gelato con il numero di lotto segnalato a non consumarlo e riportarlo al punto vendita per il rimborso, anche senza lo scontrino. Per chi non è allergico alla frutta a guscio il prodotto è considerato sicuro.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome