Depuratore del Garda, Alghisi annuncia: via al tavolo con il territorio

Il Presidente della Provincia comunica che martedì 2 luglio è stato organizzato un incontro con Acque Bresciane per verificare le modalità di costituzione

0
Samuele Alghisi, pressidente della Provincia di Brescia Ph Fotolive Simone Venezia
Samuele Alghisi, presidente della Provincia di Brescia Ph Fotolive Simone Venezia
Il Presidente della Provincia di Brescia, , torna sul caso del depuratore del Garda dopo le polemiche delle scorse settimane e comunica che martedì 2 luglio è stato organizzato un incontro con il Consiglio di per verificare le modalità di costituzione del Tavolo sollecitato da Regione Lombardia, al quale seguirà in tempi brevi una riunione con i Presidenti delle Comunità Montane di Valle Sabbia e Garda, in cui saranno invitati i sindaci interessati dall’attuale progetto, Gavardo e Montichiari.
 “L’obiettivo – ha dichiarato Alghisi – è quello di valutare la consistenza di progetti accennati a mezzo stampa, al fine di continuare il forte percorso di interlocuzione portato avanti da mesi attraverso tavoli istituzionali, aprendolo  anche ai territori, per valutare concreti progetti alternativi a quello esistente”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome