Morte Pompeo Anelli, Del Bono: una grave perdita per la città

In questo momento di sofferenza, sindaco e giunta si stringono ai famigliari e agli amici, certi di rappresentare l’affetto di tutta la città

0
Del Bono e Castelletti durante il primo consiglio comunale di Brescia
Del Bono e Castelletti durante il primo consiglio comunale di Brescia

Il sindaco Emilio Del Bono e la giunta comunale esprimono profondo cordoglio per la morte di Pompeo Anelli, scomparso questa mattina.

“È una grave perdita per la città”, ha dichiarato il sindaco. “Anelli è stato un amministratore pubblico appassionato, attento e rispettoso nei confronti delle opinioni di tutti. Da assessore ai Lavori Pubblici, nella giunta Martinazzoli, si è occupato di tanti aspetti cruciali per la vita di Brescia con grande senso di responsabilità e lungimiranza.

Ha affrontato le incombenze del suo incarico pubblico con disponibilità e semplicità, consapevole di svolgere un servizio alla comunità e non di esercitare un privilegio. La sua passione civile e il suo animo franco ci mancheranno”.

In questo momento di sofferenza, sindaco e giunta si stringono ai famigliari e agli amici, certi di rappresentare l’affetto di tutta la città.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome