Picchia la moglie e la chiude in casa con i bimbi, 35enne arrestato

Una volta rientrato a casa, l'uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, sequestro di persona e violenza privata

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Era stata rinchiusa in casa insieme ai suoi due bimbi piccoli la donna che i di Calvisano hanno liberato prima di mettere in manette il marito, un marocchino di 35 anni.

Allertati dai servizi sociali, i militari avevano eseguito alcuni accertamenti prima di recarsi all’abitazione della famiglia. Lì hanno però trovato la porta d’ingresso chiusa a chiave dall’esterno: la donna non aveva modo di aprirla.

Sul posto insieme ai carabinieri anche un’ambulanza, che ha trasportato la donna all’.

Una volta rientrato a casa, l’uomo è stato arrestato per in famiglia, lesioni personali, sequestro di persona e violenza privata.

I carabinieri lo hanno portato alla casa circondariale a Brescia e il gip ha convalidato l’arresto. Il marocchino dovrà ora rimanere in .

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome