Stazione, spacciatore 20enne arrestato dopo un tentativo di fuga

Il 20enne nigeriano si era avvicinato agli agenti di polizia in borghese proponendo loro di acquistare del "fumo"

0
Polizia
Polizia

Continua il quotidianoservizio straordinario di controllo del territorio da parte della Questura di Brescia nei parchi cittadini e nelle zone limitrofe alla ferroviaria per contrastare lo di stupefacenti.

Nella serata di ieri, in stazione, gli agenti in borghese sono stati attirati da un soggetto che vagava apparentemente senza meta. L’uomo, quindi, si è avvicinato loro proponendo di acquistare del “fumo”, ma subito i poliziotti si sono qualificati mostrando il tesserino.

Il nigeriano di 20anni, a quel punto, ha gettato a terra l’involucro di e – dopo aver spinto gli agenti –  si è immediatamente dato alla fuga. Dopo un inseguimento di alcune centinaia di metri, però, gli agenti sono riusciti ad intercettarlo ed a bloccarlo grazie anche all’ausilio della Volante di supporto.

L’uomo è stato quindi accompagnato presso gli uffici della Questura, dove è stato arrestato in attesa della direttissima.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome