Banda dei bancomat: condannate 5 persone

I cinque componenti della banda avevano messo a segno una decina di colpi, posizionando materiale esplosivo nelle bocche dei bancomat, tra Veneto e Lombardia

1
Un malvivente all'opera Foto dal web
Un malvivente all'opera Foto dal web

Sono cinque le persone – componenti di una banda dedita ai furti ai danni di   – che sono state condannate dai giudici a diversi anni di reclusione.

L’atto conclusivo del processo si è tenuto ieri, martedì 16 luglio, a Brescia. I cinque avevano messo a segno una decina di colpi tra Veneto e Lombardia, posizionando materiale esplosivo nelle bocche dei bancomat per farle saltare e fuggendo poi nell’arcodi pochi istanti. Uno dei colpi più significativi era avvenuto a Rovato nel 2016: oltre al bottino erano stati ingenti i danni alla banca.

Per i malviventi 99 i capi d’accusa e ieri le condanne: la pena più pesante sono i 10 anni di inflitti uno dei componenti. Gli altri sono stati condannati a 8 anni, 6 anni e 8 mesi, mentre due sono stati condannati a 6 anni.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome