Brescia, tunisino nei guai: con sé mezzo chilo di droga

L'uomo di origini africane si trovava in un locale di via Milano, a Brescia, quando gli agenti della polizia locale lo hanno visto intrattenersi con due tossicodipendenti italiani

0
Spaccio di droga a Brescia
Spaccio di droga a Brescia

Un tunisino è finito nei guai nelle scorse dopo essere stato pizzicato in possesso di mezzo chilo di droga.

L’uomo di origini africane si trovava in un locale di via Milano, a Brescia, quando gli agenti della lo hanno visto intrattenersi con due tossicodipendenti italiani già noti alle forze dell’ordine. Proprio per questo è stato perquisito e si è scoperto che con sé aveva ben 500 grammi di sostanze stupefacenti come , e .

Per lui sono immediatamente scattate le manette e il processo per direttissima ma davanti al giudice non avrebbe risposto. Adesso si trova in carcere.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome