Coop richiama le biciclette elettriche ‘Leopard’: rischio di possibili cadute

I manubri in questione, montati sui modelli "Leopard Strada" e "Leopard Strada II", saranno sostituiti gratuitamente

0

In una nota l’Ufficio federale del consumo svizzero ha segnalato il richiamo da parte di Edile+Hobby dei manubri di alcune biciclette elettriche, le cui viti potrebbero allentarsi e in caso di utilizzo causare cadute e infortuni.

I proprietari sono pregati di non usarle più. I manubri in questione, montati sui modelli “Leopard Strada” e “Leopard Strada II”, saranno sostituiti gratuitamente. Per agevolare l’operazione Coop Edile+Hobby ha attivato un sito web (www.coop.ch/sostituzione) sul quale i clienti interessati potranno iscriversi, indicando il proprio indirizzo.

Entro cinque giorni lavorativi saranno poi contattati telefonicamente e verrà fissato un appuntamento affinché il manubrio difettoso possa essere rimpiazzato gratuitamente a casa loro, precisa il comunicato.

Nell’ottica d’informazione quotidiana ai consumatori ed ai nostri frontalieri in materia di allerte, lo “Sportello dei Diritti” nella persona del presidente Giovanni D’Agata, ricorda che la procedura di richiamo riguarda solo la bicicletta in questione. I clienti che avessero dato la propria bicicletta elettrica a qualcun altro sono pregati di informare la persona in questione del richiamo in corso.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome