Nuovo logo per BTL, Banca del Territorio Lombardo

Un nuovo logo per BTL. Un abito nuovo, tagliato su misura, moderno ed efficace, per rendere ancora più evidenti e riconoscibili i propri valori

0
Il nuovo logo di Btl

Un nuovo logo per BTL Banca del Territorio Lombardo. Un abito nuovo, tagliato su misura, moderno ed efficace, per rendere ancora più evidenti e riconoscibili i propri valori e quelli del Gruppo Cassa Centrale, cui BTL aderisce dal 1° gennaio 2019.

Questo in sintesi l’obiettivo che BTL si è posta in queste settimane con la revisione del proprio logo che verrà ufficialmente utilizzato a partire dal prossimo mese di settembre.

Un passaggio significativo che sottolinea l’attenzione di BTL per la comunicazione, anche visiva, e la volontà di dare valore alla propria identità. Una necessità ormai decisamente assodata per qualunque realtà, piccola o grande, che voglia stare sul mercato.

Anche in BTL, in questi mesi, è emersa l’esigenza di rinnovare il proprio brand, e di creare uno strumento identitario trasversale, riconoscibile ed efficace, on line e off line, distintivo e attuale che potesse accompagnare il processo di cambiamento in atto.

“Attraverso un percorso mirato – sottolinea il Presidente Ubaldo Casalini – abbiamo messo insieme tutti i tasselli che costituiscono l’identità della banca in un nuovo logo. Lo abbiamo fatto partendo dall’indagine di mercato effettuata lo scorso mese di aprile, che ha raccolto l’opinione di 1.200 tra soci e clienti.  Un significativo campione che ha espresso il proprio giudizio su come percepisce la banca, su quella desiderata e su quella reale, aiutandoci a cogliere in maniera oggettiva l’opinione che i nostri Soci e clienti hanno di noi”.

A questo si aggiunge la volontà di legare graficamente l’identità di BTL a quella del Gruppo Cassa Centrale di Trento. Il Pittogramma a sinistra del logo segna l’appartenenza di BTL al Gruppo Cassa Centrale e l’entrata in una realtà che già oggi rappresenta l’ottavo gruppo bancario italiano. L’elemento grafico è costituito da tre elementi che si fondono e rimandano ai valori della solidità derivante dall’essere Gruppo, della vicinanza alle Persone, dell’appartenenza ai propri territori della BCC.

“Un’altra riflessione che ci ha portato a questo rebranding – sottolinea il Direttore Matteo De Maio – è una motivazione di prospettiva. L’ efficacia del brand è anche una questione che oggi si lega al suo sempre più massiccio utilizzo sui supporti digitali (smartphone, tablet, PC), al fatto che debba essere incisivo nelle sue componenti e funzionale alle attività di comunicazione on line.  Anche in vista di una comunicazione sempre più digitale, abbiamo pensato a un’idea grafica che fosse: Semplice, compatta e lineare (tanto più il logo è semplice, tanto più la sua resa sarà efficace); Geometrica (i pixel, per definizione quadrati, non hanno resa ottimale delle forme con linee curve e/o complesse). Essenziale: con uno stile del font semplice e moderno.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome