Rapinano 16enne sul pullman: nei guai due giovani

I due avrebbero iniziato a chiedere con insistenza denaro al ragazzino, ordinandogli poi di consegnare loro il portafogli (contenente 60 euro): quando questi ha opposto resistenza, poi, hanno iniziato a spintonarlo

0

Due giovani residenti a Vobarno sono stati denunciati con l’accusa di aver tentato di rapinare un 16enne residente in Valtrompia.

Stando a quanto riportato dal quotidiano Bresciaoggi, tutto sarebbe avvenuto in pieno giorno su un pullman partito da Toscolano e diretto a Brescia. I due avrebbero iniziato a chiedere con insistenza denaro al ragazzino, ordinandogli poi di consegnare loro il portafogli (contenente 60 euro): quando questi ha opposto resistenza, poi, hanno iniziato a spintonarlo.

La vittima, a quel punto, ha cercato di dare l’allarme e alla successiva fermata (Botticino) si sono presentati i Carabinieri, che hanno identificato i presunti rapinatori. Ora, però, resta da chiarire l’esatta dinamica dell’accaduto.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome