Carpenedolo piange Dario Nolli, caduto dal tetto del suo capannaone

Il 67enne ha fatto un volo di circa 9 metri, schiantandosi rovinosamente al suolo: privo di sensi era stato portato all'ospedale Civile con l'elisoccorso

0
Lutto
Lutto

Tutta Carpenedolo piange Dario Nolli, l’imprenditore di 67 anni vittima di un tragico incidente sul lavoro nella giornata di lunedi. Secondo la prima ricostruzione, l’uomo – che da poche ore era tornato dalle ferie – era salito sul tetto dell’impresa di famiglia (la Nolli di vi Pozzi) insieme ad alcuni operai per verificare i danni della recente ondata di maltempo. Purtroppo la copertura in plexiglass ha ceduto improvvisamente. Il 67enne ha fatto un volo di circa 9 metri, schiantandosi rovinosamente al suolo. Nolli – privo di sensi – era stato portato all’ospedale Civile con l’elisoccorso. Le sue condizioni erano sembrate da subito gravissime: questa mattina ha perso la sua battaglia contro la morte.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome