Ruba i risparmi dell’anziana madre per giocare ai videopoker: 45enne nei guai

L'uomo avrebbe sottratto di nascosto la carta di credito alla 78enne prelevando circa 4mila euro: la madre si è accorta dell'ammanco soltanto quando si è recata in banca per un prelievo

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

E’ una storia di “ordinario” disagio quella che arriva dalla vicina provincia di Cremona. Un 45enne di Montodine, infatti – secondo quanto racconta il quotidiano La Provincia diretto da Marco Bencivenga – è stato denunciato dai con l’accusa di aver prosciugato i conti dell’anziana madre. L’uomo avrebbe sottratto di nascosto la carta di credito alla 78enne prelevando circa 4mila euro: la madre si è accorta dell’ammanco soltanto quando si è recata in banca per un prelievo e ha sporto denuncia alle forze dell’ordine. Le indagini sono durate poco: i soldi erano stati presi dal figlio, che li aveva utilizzati per giocare ai videopoker.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome