Brescia torna con onore da San Siro: finisce 1-0 per il Milan

Le rondinelle sono sempre rimaste in partita e il pareggio non sarebbe certo stato un furto. Anche se nel finale i padroni di casa si sono svegliati

0
Il portiere del Brescia Jesse Joronen, foto da Brescia Calcio

Un bel Brescia esce sconfitto di misura da San Siro, dove il Milan di Gianpaaolo non ha brillato ma è comunque riuscito a portare a casa i tre punti grazie a un gol – nel primo quarto d’ora di gioco – di Calhanoglu.

Da quel momento le rondinelle sono sempre rimaste in partita e il pareggio non sarebbe certo stato un furto. Anche se nel finale i padroni di casa si sono svegliati, creando due bune occasioni. Prima hanno centrato il palo con Paquetà, poi a salvare la rete ci ha pensato un ottimo Joronen, che spegne l’entusiasmo di Piatek con l’ausilio della goal-line technology.

MILAN-BRESCIA 1-0

MILAN (4-3-2-1): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bennacer, Calhanoglu (65′ Paquetà); Suso, Castillejo (80′ Borini); André Silva (61′ Piatek). All. Giampaolo

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella (14′ Mateju); Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek (76′ Tremolada); Torregrossa (46′ Ayé), Donnarumma. All. Corini

Rete: 12′ Calhanoglu

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome