Destra all’attacco di Donatella Albini sui migranti, anche il Pd la difende: squadristi

1
Donatella Albini, medico e consigliere comunale di Brescia
Donatella Albini, medico e consigliere comunale di Brescia

La segreteria cittadina Pd e il gruppo consiliare Pd in Loggia, con una nota, esprimono il loro sostegno a Donatella Albini – consigliere comunale di Sinistra a Brescia e medico di bordo della nave Mare Jonio – che nelle scorse ore è stata bersaglio di un murales e di un post su Facebook che la definiscono “Assessore all’invasione” e “ultimo stadio di una sinistra antinazionale che odia gli italiani”.

“La dott.sa Albini – si legge in un comunicato firmato da Tommaso Gaglia e Laura Parenza – ha prestato meritoriamente servizio come medico sulla nave ‘Mare Jonio’ della Ong ‘Mediterranea’, nella difficile missione di curare le vittime di un naufragio, e chi delira di ‘sostituzione etnica’ ed altre corbellerie del genere dimostra solo di non aver capito nulla della situazione attuale, e di agire con un’aggressività squadrista estranea alle regole democratiche cui l’Italia è, fortunatamente, ben ancorata”.

L’affissione contro Donatella Albini comparsa in città, foto da ufficio stampa
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome