Leno, arrestato pusher ipovedente: vendeva eroina seppur invalido

Il ragazzo, titolare di una pensione di invalidità, disoccupato e con alle spalle precedenti per reati contro la persona, è stato beccato con addosso dell'eroina

0
Eroina
Eroina

I carabinieri di Leno hanno arrestato nei giorni scorsi un giovane di 26 anni di origine indiana ipovedente, accusato di spaccio di stupefacenti.

Il ragazzo, titolare di una pensione di invalidità, disoccupato e con alle spalle precedenti per reati contro la persona, è stato beccato con addosso dell’eroina.

A insospettire i militari sono stati il continuo viavai del 26enne tra la casa e un bar e l’elevata disponibilità di denaro, incompatibile con la situazione del ragazzo. I carabinieri  hanno quindi fermato il cittadino straniero, trovandogli addosso un grammo di eroina e altri 19 nella sua abitazione.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome