🔴🔴 Facebook e Instagram oscurano le pagine bresciane di Forza Nuova e Casa Pound

Gli accounti dei due movimenti di estrema destra risultano oggi inaccessibili tramite i social, così come quelle di alcuni dei principali esponenti

1
Facebook ha oscurato le pagine bresciane di Forza Nuova e Casa Pound

Fa discutere – con utenti divisi tra chi parla di decisione doverosa e chi grida al mancato rispetto della libertà di espressione – per la decisione di Facebook di oscurare le pagine nazionali e locali di alcune delle principali organizzazioni dell’estrema destra.

Gli accounti di Casapound e Forza Nuova, infatti, risultano oggi inaccessibili tramite Facebook e Instagram, così come quelle di alcuni dei principali esponenti di questi due movimenti.

La cancellazione ha riguardato anche le pagine bresciane dei due movimenti: le pagine https://www.facebook.com/cpibrescia/ e https://www.facebook.com/forzanuovabrescia/ risultano ancora linkate in Google, ma cliccando sul link si arriva al seguente messaggio: “Questa pagina non è disponibile / È possibile che il link che hai seguito sia corrotto o che la pagina sia stata rimossa”. Mentre le pagine di altri movimenti locali (come Brescia ai bresciani e Azione sociale) risultano ancora attive.

Secondo quanto riporta Repubblica Facebook avrebbe motivato la decisione con le seguenti parole: “Le persone e le organizzazioni che diffondono odio o attaccano gli altri sulla base di chi sono non trovano posto su Facebook e Instagram. Candidati e partiti politici, così come tutti gli individui e le organizzazioni presenti su Facebook e Instagram, devono rispettare queste regole, indipendentemente dalla loro ideologia” e “gli account che abbiamo rimosso oggi violano questa policy e non potranno più essere presenti su Facebook o Instagram”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome