Serie tv e partite di calcio in streaming, la Finanza blocca 114 siti web pirata

L'operazione è stata condotta dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Brescia in collaborazione con il Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza di Roma

1
Fiamme Gialle a Brescia
Guardia di Finanza a Brescia

Sono 114 i siti web che offrivano serie tv, film, partite di calcio in diretta streaming protetti da diritti d’autore e ora bloccati dalla Guardia di Finanza.

L’operazione, condotta dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Brescia in collaborazione con il Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza di Roma e coordinata dalla locale Procura della Repubblica, è stata chiamata Free Football.

Le indagini hanno permesso di accertare che questi 114 siti web si occupano di fornire agli utentifilm, serie tv e numerosi eventi sportivi illegalmente, senza che fossero stati presi accordi legittimi con i distributori.

Nelle scorse settimane le Fiamme Giallo hanno notificato a tutti gli Internet Service Provider operanti in Italia un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Brescia, per i 114 siti internet individuati e ritenuti responsabili di diffondere illegalmente contenuti audiovisivi.

Tutti i contenuti erano organizzati in palinsesti così da rendere più semplice la ricerca da parte dell’utente.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome