Accoltella il fidanzato nel sonno per gelosia: arrestata 43enne

La 43enne è stata arrestata per lesioni personali aggravate e portata nella casa circondariale di Brescia a disposizione dell'autorità giudiziaria

0
Carabinieri in azione nella notte, foto generica
Carabinieri in azione nella notte, foto generica

I carabinieri di Gavardo, in collaborazione con i colleghi del Nucleo operativo radiomobile di Salò, hanno arrestato nella notte tra martedì e mercoledì una donna di 43 anni responsabile di aver accoltellato il fidanzato.

A lanciare l’allarme è stato lo stesso uomo, un 46enne, che nonostante le ferite infertegli dalla donna è riuscito a chiamare i soccorsi. Sul posto sono così intervenuti anche i carabinieri, che hanno ricostruito l’accaduto: la donna si era recata in casa del fidanzato e lo aveva colpito convinta che il fidanzato dormisse. Da tempo tra i due c’erano forti discussioni e la relazione stava giungendo al capolinea, anche a causa dell’ossessiva gelosia della donna.

Il 46enne è riuscito a sfuggire alla furia della donna e l’ha rinchiusa in casa, per poi chiedere aiuto.

La 43enne è stata arrestata per lesioni personali aggravate e portata nella casa circondariale di Brescia a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il gip ha convalidato l’arresto e disposto la permanenza della donna in carcere.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome