Svuotano l’appartamento ma trovano i poliziotti fuori dalla porta

0
Polizia in azione
Polizia in azione

Due ladre sono state colte in flagranza di reato mentre si apprestavano ad uscire da un appartamento che avevano cercato di svaligiare.

A lanciare l’allarme è stato lo stesso uomo che vive nell’abitazione presa di mira dalle due donne. Accortosi che due persone si erano introdotte in casa, l’uomo si è chiuso in camera da letto e ha immediatamente contattato il 112 (Numero Unico Emergenze) che è rimasto per tutto il tempo in contatto con lui.

Il dispositivo rinforzato di controllo del territorio presente in città, recentemente implementato dal questore, ha consentito di far immediatamente intervenire un equipaggio della Squadra Volante.

Le ladre, uscendo dal retro della casa, si sono così trovate di fronte gli agenti di Polizia e con gli attrezzi da scasso ancora in mano, sono state fermate e sottoposte al controllo dello zaino nel quale è stata trovata la refurtiva.

Lo sviluppo delle ricerche informative sulle donne ha fatto emergere che entrambe avevano precedenti per furti in abitazione. Il giudice, nel giudizio per direttissima, ha convalidato l’arresto con pena di anni 2 di reclusione e 500€ di multa per ciascuna.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome