Tragedia sul posto di lavoro, un operaio precipita da un ponteggio a Mura

Dopo i diversi fatali incidenti sul lavoro, un altro uomo ha perso la vita, precipitando da un ponteggio

2
Infortuni sul lavoro, foto generica
Un lavoratore

C’è chi ha già espresso la necessità di accrescere la sicurezza sul lavoro, c’è chi punta tutto sulla formazione, e mentre continuano le discussioni, il numero di decessi nei luoghi di lavoro continua a crescere.

Dopo i diversi fatali incidenti sul lavoro, un altro uomo – questa volta un operaio 52enne di nazionalità romena – ha perso la vita, precipitando da un ponteggio.

La tragedia si è consumata ieri pomeriggio, attorno alle 17: l’uomo stava lavorando nel cantiere della Pieve di Mura quando per recuperare uno strumento si è sganciato dall’imbracatura. Un gesto semplice, durato un attimo, che gli è però stato fatale.

L’operaio vive nel bresciano, la famiglia invece era rimasta in Romania.

Sul luogo del drammatico infortunio i carabinieri e i tecnici dell’Ats per ricostruire i fatti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome