Rovato, rifiutano di sottoporsi all’etilometro: denunciati e patente ritirata

Due persone, un uomo di 57 anni e una donna di 44, sono incappate in un normale controllo stradale dei carabinieri di Rovato

1
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Non è bastato dire no per risolvere il “problema”. Due persone, un uomo di 57 anni e una donna di 44, infatti, sono stati denunciate dai di Rovato per essersi rifiutate di sottoporsi all’alcol test.

A riferirlo è l’edizione on line di Chiari Week, che evidenzia come i due – incappati in un controllo di routine – non abbiano ottemperato alla richiesta dei militari, una scelta non priva di conseguenze. Per loro, infatti, secondo legge sono scattati il ritiro della , il sequestro del mezzo e la denuncia. Ma non solo…

RIFIUTO DELL’ALCOL TEST, COSA SI RISCHIA

Chi rifiuta di sottoporsi all’alcol test, lo ricordiamo, rischia molto. Innanzitutto la patente viene ritirata, con sospensione da uno a due anni e in caso di recidiva si rischia la revoca definitiva. In secondo luogo si rischia la confisca del mezzo e una multa d 1500 a 6mila euro. Ma nei casi più gravi può scattare l’arresto, da sei mesi a un anno. Le sanzioni diventano ancora più pesanti in caso di incidente.

ETILOMETRO PORTATILE E CODICE DELLA STRADA: TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome