🔴🔴🔴 Supermercati, la classifica dei più cari e meno cari a Brescia: vince Esselunga

Quali sono i supermercati meno cari di Brescia e provincia? Quali sono le catene più costose? Ecco la risposta dell'indagine di Altroconsumo

0
esselunga
Esselunga, foto generica

E’ l’Esselunga di via della Volta il supermercato meno caro di Brescia. A dirlo è l’annuale classifica stilata da Altroconsumo, secondo cui in città scegliendo Esselunga si possono risparmiare fino a 631 euro all’anno rispetto alla concorrenza, soprattutto se si comprano prodotti di marca. Il secondo gradino del podio, secondo l’indagine dell’associazione consumatori, va all’Iper di via Mantova, a Lonato, mentre il terzo al Bennet di via Genova 76, in città.

Sul fronte opposto, il supermercato più caro – ma va precisato che alcune catene non sono state nemmeno monitorate –  è risultato essere l’Interspar di via Milano a Chiari, seguito dall’Eurospar di via Vivanti (Brescia) e dalla Coop di via Mantova (Brescia).

La classifica è stilata con un indice a base 100. L’indice 100 indica dunque la catena più conveniente: se l’indice è 110 significa che i prezzi sono del 10% più cari rispetto all’insegna più economica. Ovviamente – lo diciamo per dovere di cronaca – si tratta di dati parziali, che non tengono conto di tutti i e di tutti i prodotti, né delle promozioni in corso.

LA CLASSIFICA DEI SUPERMERCATI MENO CARI DI BRESCIA

  1. ESSELUNGA SUPERSTORE Via Della Volta 54 114
  2. IPER Via Mantova 36, Lonato Del Garda 115
  3. BENNET Via Genova 76 115
  4. IL GIGANTE Le Porte Franche Via Rovato 44, Erbusco 115
  5. Via Enrico Mattei 37/39, Roncadelle 116
  6. ESSELUNGA SUPERSTORE Via Milano 50, Ang. Via Giovanni Pascoli 116
  7. IPERSIMPLY Via Valcamonica 15 116
  8. IPERCOOP Nuovo Flaminia Via Sorelle Ambrosetti 10 Ang. Via Dalmazia 118
  9. AUCHAN SUPERMERCATO Via San Bartolomeo 23 118
  10. AUCHAN SUPERMERCATO Via San Zeno 76 118

LA CLASSIFICA DEI SUPERMERCATI PIU’ CARI DI BRESCIA

  1. INTERSPAR Via Milano 30, Chiari 125
  2. EUROSPAR Via Ildebrando Vivanti 19 125
  3. COOP Via Mantova 122
  4. CONAD SUPERSTORE Via Triumplina 173 119
  5. AUCHAN SUPERMERCATO Via Masaccio 20 119
  6. AUCHAN Viale Europa 8, Ang. Via Triumplina, Concesio 118
  7. AUCHAN SUPERMERCATO Via Milziade Tirandi 30 118

I DATI A LIVELLO NAZIONLE

Considerando una spesa-tipo (vedere qui sotto) la catena risultata più conveniente è la Famila Superstore, seguita da Auchan e, “a pari convenienza”, da Ipercoop, Conad Ipermercato, Iper e Bennet. Per chi acquista solo prodotti di marca, invece, è Esselunga a confermarsi la più conveniente, mentre Conad Ipermercato e Aldi e Eurospin si attestano rispettivamente al primo posto per la spesa esclusivamente con prodotti a marchio commerciale e solo con prodotti economici.

Dall’indagine, inoltre è emerso che i dati possono essere molto diversi, anche il triplo, tra una catena e l’altra. Ad esempio, nella rilevazione svolta da Altroconsumo è stata riscontrata un’oscillazione del 191% relativa al prezzo del dentifricio Mentadent White Now che ha un costo che varia da 1,13 € (un punto vendita Pam a Pordenone e uno a Trieste) a 3,29 € (un punto vendita Conad a Roma e due a Latina). Al contrario, il prodotto il cui prezzo è risultato particolarmente stabile è la confezione di Nutella da 450 gr: l’iconico prodotto è venduto in 377 dei 1.000 punti vendita coinvolti a 3,59 €.

I CRITERI DELL’INDAGINE

L’indagine di Altroconsumo ha preso in considerazione 1 milione di prezzi e più di 1.000 punti vendita in 69 capoluoghi di provincia. E stata considerata come “spesa tipo” della maggior parte degli italiani quella costituita da un mix composto per la maggior parte da prodotti di marca, quelli più noti; poi da quelli a marchio commerciale (quelli marchiati con il logo della catena dove vengono acquistati) ma anche da quelli più economici. Come specificato, per ovvie ragioni pratiche, la classifica fotografa solo una parte della situazione: alcune catene sono escluse e i prezzi si basano su un paniere selezionato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome