Lago d’Iseo: pescato un pesce siluro di oltre 70 chili

A catturarlo, nella notte tra il 21 e il 22 settembre, Pierluigi Belotti

0

Impresa da record quella di sabato notte a Pisogne, sul lago d’Iseo, dove un pescatore ha tirato fuori dalle acque del Sebino un pesce siluro di dimensioni mai viste fino ad ora.

A catturarlo, nella notte tra il 21 e il 22 settembre, è stato Pierluigi Belotti – pescatore di Angolo Terme – che a bordo della sua barca ha raggiunto il punto dove il fiume Oglio, a Pisogne, s’immette nel Sebino.

Dopo un’ora e mezza di “lavoro”, utilizzando come esca un’anguilla, il pescatore – come riporta il quotidiano – è riuscito a catturare l’esemplare lungo quasi due metri e mezzo e del peso di oltre 70 chilogrammi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome