Nadia Toffa, ok della Regione: la Puglia le intitola un reparto dell’ospedale di Taranto

La notizia è arrivata nelle scorse ore dopo che i promotori della petizione on line - lanciata il 18 agosto - hanno superato quota 90mila firme

1
Nadia Toffa, la foto dall'ospedale postata su Instagram
Nadia Toffa, la foto dall'ospedale postata su Instagram

Sarà intitolato alla bresciana Nadia Toffa, tragicamente scomparsa quest’estate a causa di un tumore, il reparto di Oncologia pediatrica di Taranto.

, LA PETIZIONE ON LINE

La notizia è arrivata nelle scorse ore dopo che i promotori della petizione on line – lanciata il 18 agosto e finalizzata proprio a questo – hanno superato quota 90mila firme e, nella giornata di ieri, le hanno consegnate al presidente della Regione Puglia.

LA PUGLIA DICE SI’ ALL’INTITOLAZIONE

Michele Emiliano, nell’occasione, ha dato la sua autorizzazione affinché l’Asl proceda con l’intitolazione del reparto inaugurato un anno fa all’ex conduttrice delle Iene, la cui attività è stata profondamente legata alla Puglia e al caso Ilva.

Nei giorni scorsi, sempre a Taranto, era anche comparso un grande murales dedicato proprio a Nadia Toffa. Ora si attendono iniziative da parte del Comune di Brescia, in cui Nadia era cresciuta, frequentando il liceo Arnaldo e lavorando a lungo nell’emittente televisiva locale Retebrescia.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome