Smontano un’automobile rubata, ricettatori beccati sul fatto

Due uomini sono finiti in manette dopo essere stati sorpresi dai militari mentre alleggerivano un'automobile, poi risultata rubata

1
Auto cannibalizzata - foto generica
Auto cannibalizzata - foto generica

La stavano smontando pezzo per pezzo quando sono stati interrotti dai carabinieri.

Due uomini sono finiti in manette dopo essere stati sorpresi dai militari mentre alleggerivano un’automobile, poi risultata rubata, all’interno di un capannone a Concesio.

Accanto all’auto, i carabinieri hanno rinvenuto alcuni pezzi già smontati, destinati ad essere rivenduti; nel capannone sono state trovate anche targhe di auto rubate.

I due, un 56enne e un uomo più giovane, dovranno rispondere di ricettazione. Il giudice ha già convalidato l’arresto e per entrambi sono stati disposti i domiciliari.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome