Spacciatore accusato di aver stuprato una cliente: udienza il 3 dicembre

Il 47enne sarà giudicato con rito abbreviato, condizionato però all'ascolto della presunta vittima. L'udienza è stata fissata per il 3 dicembre

0
Violenza sulle donne
Violenza sulle donne, foto generica

L’accusa è pesante: quella di aver violentato una cliente di 25 anni in uno stabile abbandonato nel quartiere di Fiumicello. Per questo è stato rinviato a giudizio uno spacciatore di origine tunisina di 47 anni.

Secondo quanto denunciato, nell’ottobre del 2018, l’uomo aveva usato nei confronti della giovane, approttando della sua condizione e del luogo isolato (anche se non lontano dalla trafficatissima via Milano).

Il 47enne sarà giudicato con rito abbreviato, condizionato però all’ascolto della presunta vittima. L’udienza è stata fissata per il 3 dicembre.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome