Finti volontari alla ricerca di offerte: cinque nomadi denunciati

0

Quello delle truffe, purtroppo, rimane un settore che non conosce crisi e a dimostrarlo è anche il lavoro dei carabinieri di Limone sul Garda, nella cui rete – questo fine settimana – sono caduti in cinque.

L’accusa, per loro, è quello di aver orchestrato un sistema per raccogliere denaro che – stando a quanto i presunti truffatori spiegavano alle vittime – avrebbe dovuto essere destinato ad associazioni di volontariato. In realtà – secondo quanto ricostruito dai militari – i soldi finivano esclusivamente nelle loro tasche.

Per questo sono stati denunciati cinque nomadi, tutti di età attorno ai 20 anni.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome