Concesio, 33enne tunisino spaccia al parco: scatta l’arresto

0
Spaccio di droga a Brescia
Spaccio di droga a Brescia, foto generica

Nuovo caso di spaccio di droga all’interno di un parco in provincia di Brescia, con un 33enne tunisino che è finito in manette.

I carabinieri della stazione di Concesio da tempo tenevano sotto osservazione il pusher, controllando i suoi movimenti nel parco “Basseda”. Nelle scorse ore l’hanno quindi colto in flagrante mentre stava vendendo della droga a un cliente. I due sono stati trovati in possesso di una busta contenente un grammo di cocaina, una busta contenente un grammo di eroina e dei soldi.

L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura, mentre i militari hanno proseguito le perquisizioni recandosi nell’abitazione del tunisino trovando 4 dosi di cocaina, 21 grammi di eroina, 2 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, 240 euro in contanti e materiale per il confezionamento. Il giudice ha già convalidato l’arresto per il pusher.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome