Scappano all’alt dei carabinieri, in auto nascondevano eroina

0
Un posto di blocco dei carabinieri
Un posto di blocco dei carabinieri

Appena gli hanno intimato l’alt, ha cambiato direzione con l’auto e così ha reso ancor più sospettosi i militari.

Un cittadino di 26 anni residente sul Garda è stato fermato dopo un breve inseguimento in via Milano, in città.

Mentre procedevano al controllo dei documenti, i carabinieri del Radiomobile hanno subito notato che uno dei passeggeri dell’auto – a bordo insieme al 26enne c’erano un uomo di origini indiane e uno di origini pakistane – stava nascondendo qualcosa sotto il sedile.

Le perquisizioni sui tre hanno permesso di scoprire che il pakistano nascondeva addosso otto panetti di eroina per un totale di 110 grammi.

L’uomo è stato arrestato; il gip ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome