Truffa dello specchietto, nel mirino un’altra donna anziana

0
Truffa dello specchietto o del sasso: il primo consiglio è quello di non scendere dall'auto
truffa-specchietto

La truffa dello specchietto continua a mietere vittime.

L’ultimo episodio è avvenuto a Villachiara dove a essere raggirata – lo riporta Bresciasettegiorni – è stata un’anziana donna del paese.

La signora si era recata a fare la spesa a Borgo San Giacomo con la propria auto: ad un tratto aveva sentito un rumore, come se la sua auto fosse stata colpita da qualcosa. Arrivata a casa la donna si è trovata davanti un soggetto che ha insistito perchè lei gli desse 160 euro in cambio del danno arrecato allo specchietto della sua auto, colpito, secondo lui, proprio dal veicolo della donna.

L’anziana ha consegnato 120 euro all’uomo (italiano e che viaggiava a bordo di un’automobile di colore scuro). Una volta compresa la truffa, la donna si è recata alla Polizia Locale per denunciare il fatto.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome