🔴 Attenzione alla truffa del pellet-“affare” mai consegnato

0
Pellet, foto generica da Pixabay

“Ordine completato, pagamento effettuato, ma della merce nessuna traccia. Ci sono tutti gli elementi per un’altra truffa del pellet”. A dirlo, con una nota, è l’associazione Codici che dà conto di quello che potrebbe essere l’ennesimo episodio di un raggiro sullo stile di quello che ha più volte colpito il Nord Italia e la provincia di Brescia.

Dopo il caso che ha visto protagonista la Ca.Ox Srl, multata dall’Antitrust su segnalazione della stessa Associazione, questa volta a far parlare è un’azienda con sede in provincia di Novara e  in provincia di Varese. “Di fronte ad un’offerta particolarmente allettante – spiega una nota – nei mesi scorsi centinaia di consumatori hanno effettuato un ordine di pellet, hanno pagato, ma non hanno ancora ricevuto il prodotto. A preoccupare i clienti, l’improvvisa chiusura dei due punti vendita e l’impossibilità di raggiungere telefonicamente l’azienda”.

“Ci siamo attivati per segnalare anche questo caso all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato – dichiara il Segretario Nazionale di Codici Ivano Giacomelli – e siamo pronti a tutelare i consumatori coinvolti. Purtroppo ci sono diverse similitudini con la vicenda della Ca.Ox Srl, sanzionata per pratica commerciale scorretta. C’è un’azienda che si fa notare per prezzi scontati, ci sono clienti che pagano in anticipo il prodotto e poi all’improvviso non ci sono più notizie della merce e della ditta. Seguiremo la vicenda, ma intanto rinnoviamo l’invito ai consumatori a prestare la massima attenzione quando trovano offerte imperdibili, soprattutto se viene richiesto il pagamento anticipato”.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome