L’isola d’Elba, una perla nel Tirreno: perché andarci e come arrivarci

0
Una veduta di Portoferraio, foto da Pixabay

L’isola d’Elba è un gioiello incastonato nel mar Tirreno, a pochi chilometri dalla costa dello stivale, e chi ha avuto modo di visitarla ne parla bene, al netto del grande affollamento di alcuni periodi estivi. Nonostante questo l’Elba è ancora poco conosciuta dal grande pubblico rispetto a quanto merita. Nelle prossime righe vediamo, brevemente, di scoprirla meglio.

ISOLA D’ELBA IN POCHE RIGHE

L’Elba, con i suoi 233 chilometri di superficie, è la terza isola più grande d’Italia, dopo Sicilia e Sardegna, oltre che la più grande della Toscana. Si trova tra il canale di Piombino, il mar Tirreno e il canale di Corsica e fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, che comprende anche le isole di Pianosa, Giglio e Capraia (per citare le più note).

Amministrativamente è divisa in sette Comuni e fa parte della provincia di Livorno: il Comune maggiore è Portoferraio, con circa 12mila abitanti, mentre gli altri sei hanno una popolazione invernale tra i 2mila e i 5mila abitanti. Numerosi sono i siti di interesse culturale presenti sull’isola e i più noti sono legati probabilmente ai segni del passaggio di Napoleone sull’isola.

Dal punto di vista geografico l’Elba gode di tratti peculiari significativi e – per la sua varietà ambientale – è considerata di particolare rilevanza da geologi, naturalisti e botanici. La superficie dell’isola è composta in maggioranza da rilievi: il più alto è il Monte Capanne, che si alza fino a quota 1019 metri e offre una vista unica sulle altre isole dell’arcipelago.

Mare e natura all’isola d’Elba, foto da Pixabay

ISOLA D’ELBA, PERCHE’ ANDARCI

I motivi per visitare l’isola d’Elba sono davvero numerosi ed è difficile elencarli tutti. Proviamo di seguito ad indicare quelli che, a nostro avviso, sono i tre principali.

TURISMO PER TUTTI: l’Elba è un’isola con importanti strutture di ricezione, in grado di soddisfare tutte le esigenze: dal turismo vip all’ecoturismo, dai campeggiatori alle famiglie, da chi cerca la quiete a chi vuole divertirsi la sera.

LA NATURA: La natura e i paesaggi sono davvero uno dei motivi principali per visitare l’elba. Il tramonto dalle spiagge di Pomonte e Chiessi, come dalla terrazza di Capoliveri, è impareggiabile. I fondali marini incontaminati si prestano a escursioni che possono riservare molte sorprese, come l’entroterra (con escursioni davvero suggestive, come quella sul Monte Capanne, che si può salire anche con la cabinovia). Le spiagge sono numerose e con un’ampia varietà: dalla sabbia di diversi colori ai sassi, passando per calette selvagge mozzafiato come Calanova.

STORIA E CULTURA: L’Elba è un’isola ricca di storia e cultura, anche a tavola. I centri abitati raccontano millenni di insediamenti umani, con tracce affascinanti e conosciute come quelle dell’esilio sull’isola di Napoleone (come le due residenze che fanno parte del Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche dell’Isola d’Elba).

La casa di Napoleone all’Elba, foto da Pixabay

ISOLA D’ELBA, COME ARRIVARCI

Trattandosi di un’isola i mezzi per arrivare all’Elba sono fondamentalmente due. Uno è l’aereoporto di Marina del Campo, situato poco più a sud di Portoferraio (nel territorio del Comune di Campo d’Elba), ma i voli sono piuttosto scarsi e i collegamenti riguardano sopratutto la Svizzera. Il principale mezzo di approdo, dunque, sono i traghetti Elba che partono da Piombino, città toscana ben collegata (via ferrovia e arterie autostradali) al resto della Penisola: i collegamenti offerti dalle diverse compagnie di navigazione sono frequenti e, prenotando con un certo anticipo, si possono ottenere anche tariffe di viaggio particolarmente vantaggiose. La durata della traversata da Piombino a Portoferraio è di circa un’ora: in alternativa esistono mezzi più veloci (e decisamente più costosi) come aliscafi e fast ferry, che permettono di ridurre sensibilmente i tempi.

Una ragazza sul traghetto, foto da Pixabay
9,35€
9,90
disponibile
13 nuovo da 9,35€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,43€
disponibile
1 nuovo da 11,43€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,40€
12,00
disponibile
7 nuovo da 11,40€
Amazon.it
Spedizione gratuita
12,35€
13,00
disponibile
5 nuovo da 12,35€
Amazon.it
Spedizione gratuita
7,58€
7,99
disponibile
19 nuovo da 6,79€
1 usato da 8,89€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,25€
15,00
disponibile
16 nuovo da 14,25€
Amazon.it
Spedizione gratuita
9,31€
disponibile
2 nuovo da 9,31€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,85€
12,48
disponibile
1 nuovo da 11,85€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 18 Settembre 2020 10:37
Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome