Via Lamarmora, 48enne disturba i clienti di un bar e aggredisce i poliziotti: arrestato

0
Polizia
Polizia, foto generica

Continua incessante l’attività di prevenzione e contrasto da parte delle Forze dell’Ordine nelle aree esterne e limitrofe della Stazione ferroviaria, interessate dalla presenza di persone senza fissa dimora, di soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché di persone straniere irregolari sul territorio nazionale e che arrecano turbativa all’ordine e alla sicurezza pubblica.

Nei giorni scorsi, secondo quanto segnalato da una nota della Questura, un cittadino rumeno  di 48 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e tentate lesioni. Gli agenti sono intervenuti – in zona via Lamarmora a seguito della segnalazione per una persona che poco prima aveva importunato e molestato i clienti di un locale.

La volante giunta immediatamente sul posto, ha invitato il rumeno a lasciare il locale, ma, una volta giunti all’esterno del Bar, l’uomo ha iniziato ad inveire contro gli agenti, minacciandoli anche attraverso l’utilizzo di bastone trovato nei pressi di una pensilina.  Approfittando di un attimo di distrazione, un poliziotto è riuscito a disarmarlo, e con l’aiuto di un altro equipaggio dell’Ufficio Volanti è stato bloccato.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome