Mobilità elettrica, 30 colonnine di ricarica tra Brescia e provincia

0
La tipica macchina ecologica
La tipica macchina ecologica

Delle 270 infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici installate in Lombardia 30 vedranno la luce a Brescia e provincia.

La novità segue la delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilita’ sostenibile, Claudia Maria Terzi.
Complessivamente si tratta di un investimento di quasi 7,5 milioni di euro, di cui 2,4 milioni di cofinanziamento statale (fondi Pnire) e oltre 5 milioni a carico dei soggetti beneficiari pubblici e privati.

 

OBIETTIVO GARANTIRE MAGGIORE COPERTURA DEL TERRITORIO

“Questa operazione – spiega Terzi – consentira’ di implementare in modo considerevole il numero di colonnine di ricarica.
L’obiettivo di interventi come questo e’ contribuire a garantire, progressivamente, maggiore capillarita’ nella copertura del territorio. Del resto i cittadini possono scegliere piu’
agevolmente l’opzione del veicolo elettrico solo se percepiscono che non subiranno disagi dovuti alla carenza di infrastrutture per la ricarica. Stiamo lavorando, con tutti i soggetti
coinvolti, per imprimere un cambio di passo culturale: acquistare un’ elettrica deve diventare una scelta di normalita’, e questo significa anche poter accedere facilmente
alle stazioni per il rifornimento di energia elettrica”.

AZIONI DI REGIONE PER AGEVOLARE LA MOBILITA’ ELETTRICA

“Tra le azioni messe in campo da Regione per agevolare la mobilita’ elettrica – prosegue Terzi – ricordo il bando dedicato ai privati per incentivare le strutture di ricarica domestica,
l’esenzione dal pagamento della tassa automobilistica per le vetture elettriche e i provvedimenti promossi dall’assessore Cattaneo per incentivare la sostituzione dei veicoli inquinanti attraverso 26,5 milioni di euro di contributi destinati ad aziende e cittadini”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome