Furto all’ospedale di Chiari: nel sacco strumenti per 200 mila euro

1
Ospedale di Chiari
Ospedale di Chiari

Ammonterebbe a 200 mila euro il furto commesso nella notte tra sabato e domenica nel reparto di endoscopia dell’ospedale di Chiari.

Secondo quanto rivela Bresciasettegiorni, i ladri si sarebbero introdotti nel reparto, aperto al pubblico solo dal lunedì al venerdì, attraverso una porta antipanico. Una volta entrati nei locali avrebbero arraffato materiali e strumentazioni di vario genere.

Sul triste episodio indagano ora i carabinieri di Chiari.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome