Lavoro nero in aziende, bar e ristoranti: 150 mila euro di multe

0
Ispettore del lavoro - foto dal web

Sono state 25 le ispezioni che i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Brescia, in collaborazione con l’Arma territoriale delle stazioni Carabinieri del Comando provinciale, hanno effettuato tra settembre e ottobre.

Nel mirino dei carabinieri esercizi pubblici, aziende del settore manifatturiero, tessile, agricolo, bar, ristoranti, pizzerie, sale giochi.

Su 66 lavoratori 25 sono stati trovati senza regolari contratti di impiego, una decina di datori di lavoro sono stati denunciati alla procura della Repubblica per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e le sanzioni elevate ammontano a oltre 150 mila euro.

Già altre volte i controlli dei carabinieri hanno smascherato il lavoro nero a Brescia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome