Brescia, frattura del malleolo per Dessena: rientrerà nel 2020

1
Dessena - foto da www.bresciacalcio.it
Dessena - foto da www.bresciacalcio.it

Frattura del malleolo, stop di tre mesi. E’ questo il risultato degli esami svolti ieri da Daniele Dessena, centrocampista del Brescia, che nel posticipo di lunedì contro la Fiorentina aveva subito un intervento killer da parte di Pulgar.

L’infortunio, dopo il brutto fallo subito dal giocatore che contro l’Ascoli aveva siglato il gol che ha sancito il ritorno delle rondinelle in Serie A, era parso subito grave. Dessena è infatti stato portato fuori in barella senza riuscire ad alzarsi da solo dal terreno di gioco.

Dessena, che nel 2015 subì un grave infortunio proprio contro il Brescia, tornerà a disposizione di mister Corini a partire da gennaio 2020. Sui social è invece polemica per la sanzione, ritenuta lieve, nei confronti di Pulgar che, già nel primo tempo, si era reso protagonista di un intervento scomposto.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

1 COMMENT

  1. […] In casa Brescia, sul fronte opposto, si spera soprattutto in Mario Balotelli, che non ha ancora espresso a pieno il suo potenziale, ma anche nella fortuna e nella benevolenza della Var, oggetto di crescenti polemiche su tutti i campi di calcio della massima serie (sul Sul blog L’insider è possibile trovare un interessante analisi di Graziano Cesari sul match Inter-Juve). Contro la Fiorentina, infatti, la Var ha annullato una rete per il Brescia, ma – come sottolineato anche da Balotelli in un piccato post pubblicato su Instagram subito dopo l’incontro – non è bastata a comminare il rosso all’autore del fallo su Dessena, vittima di un grave infortunio al malleolo che gli costerà almeno tre mesi di stop forzato. […]

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome