🔴 Tifoso picchiato per una sciarpa: Daspo di 5 anni a quattro ultras bresciani

0
Polizia
Polizia

Quattro “tifosi” del , tra cui un minorenne, sono stati destinatari di un da parte del questore di Brescia per aver aggredito a calci e pugni un supporter della Fiorentina durante l’incontro delle rondinelle con i viola.

Il provvedimento, con contestuale denuncia, è stato preso in seguito ai fatti avvenuti lo scorso 21 ottobre, quando – a partita finita – i quattro hanno avvicinato minacciosamente alcuni tifosi fiorentini che stavano raggiungendo la propria auto, intimando loro di consegnargli una sciarpa viola.

Al rifiuto – riferisce la questura – il tifoso fiorentino è stato colpito da un calcio e successivamente da un pugno al volto, che gli ha provocato la frattura del setto nasale. Le indagini hanno permesso di risalire ai 4 tifosi bresciani di  età compresa tra i 17 ed i 32 anni e di “raccogliere fondati elementi di prova in ordine alla commissione del reato di rapina in concorso”.

Per i quattro, incensurati e residenti in provincia, sono stati emessi i provvedimenti di Daspo, ma nei loro confronti verrà anche attivata la procedura amministrativa per l’emissione del foglio di via obbligatorio dal comune di Brescia.

Sono ancora in corso, invece, le indagini al fine di identificare i responsabili dell’agguato in Via Oberdan, dove nella fase antecedente alla partita, alcuni ultras locali hanno lanciato oggetti contro i mezzi dei tifosi fiorentini, danneggiandoli e infrangendo i vetri di un pullman e di un mini van.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome