Brescia Calcio, con l’Inter arriva un’altra sconfitta immeritata

2
Dimitri Bisoli, Brescia Calcio
Dimitri Bisoli, Brescia Calcio

Ancora una volta il di gioca bene. E ancora una volta esce dal campo sconfitto, anche se in questo caso dall’altra parte c’era l’.

Ieri sera, al Rigamonti, è finita 2-1 tra i nerazzurri e le rondinelle (che per la prima volta, in tribuna, non erano commentate da Ciro Corradini). La formazione di Conte arriva al gol al 22′ con Lautaro, grazie a un tocco che beffa il portiere bresciano. Al 36′ i padroni di casa reclamano per un presunto mani di Gagliardini in area, ma in realtà l’interista colpisce la palla con la nuca. Nella ripresa i ragazzi di Corini partono ancora bene e solo Handanovic impedisce il pareggio, ma al 18′ arriva – beffardo – il vantaggio milanese con un’ottima azione personale di Lukaku. Le rondinelle riaprono la partita al 31′ con Bisoli, che supera il portiere interista con la deviazione decisiva del ginocchio di Skriniar. Il Brescia continua a provarci fino alla fine, ma il gol del 2-2 non arriva.

Corini ha di che dispiacersi per il risultato, ma la squadra ha giocato bene. Anche , a cui però continuano a mancare i gol. Che fanno la differenza.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome