Brescia, Ciro Corradini in onda bendato per protesta: Altobelli lo sostiene

2
Ciro Corradini in onda bendato contro la decisione del Brescia Calcio di negargli l'accredito

Continua la protesta di dopo che – per la prima volta in diversi decenni di carriera – il ha deciso di negargli l’accredito per la partita con l’Inter.

Dopo aver pubblicato un post sul proprio profilo Facebook che ha raccolto centinaia di Mi Piace, infatti, il popolare conduttore di Zona Ciro – probabilmente il giornalista sportivo bresciano più noto tra i tifosi delle rondinelle – ha infatti di andare in onda bendato per protestare contro la decisione della società guidata da . “Hanno cercato di oscurarmi, mi hanno impedito di vedere la partita”, ha spiegato Ciro, aggiungedo: “Io non ci sto: rinvedico il diittto di poter andare allo stadio, come lo stesso diritto rivendicano altri colleghi, perché in verità non sono l’unico bersaglio che si abbatte ogni settimana nei confronti dei giornalisti”.

E tra i commenti ai suoi post è arrivato anche il sostegno di uno dei nomi più noti del calcio bresciano, l’ex campione del mondo Alessandro “Spillo” Altobelli, che ha scritto: “Tutti in curva con Ciro! Mi auguro sia solo un malinteso! Forza Brescia!”.

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome