🔴 Paga la “prostituta”, ma lei passa i soldi al marito e… scappa

0

Una coppia italiana è stata denunciata dai carabinieri di Brescia per truffa. Ma il copione del (tentato) raggiro messso in atto nei giorni scorsi in via Mandolossa, al confine con Roncadelle, è piuttosto inusuale.

Secondo quanto denunciato, infatti, un giovane si trovava nella via (una di quelle a più alta densità di prostitute nel Bresciano) alla ricerca di compagnia. All’altezza di un distributore di benzina, quindi, l’aspirante cliente ha fermato una donna, che gli ha chiesto il pagamento anticipato della prestazione (70 euro). Ma la donna, preso il denaro, ha cercato di fuggire in direzione dell’auto in cui la aspettava il marito.

I due – pare con precedenti – speravano probabilmente che la vittima si facesse scrupoli ad avvisare le forze dell’ordine. Il giovane, però, è riuscito a bloccare la coppia e ad avvisare i carabinieri, che sono arrivati sul posto in pochi istanti. Ora la parola passa alla giustizia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome