Fondazione Casa di Dio Onlus: le nomine del sindaco Del Bono

0
Del Bono sindaco di Brescia, la firma ufficiale (foto da Facebook)
Del Bono sindaco di Brescia, la firma ufficiale (foto da Facebook)

Il Sindaco di Brescia Emilio Del Bono ha nominato nel Consiglio Generale della Fondazione Casa di Dio Onlus Irene Marchina, Alberto Comizzoli e Giovanni Pasini.

Si tratta di professionisti che potranno dare un valido contributo alla realtà nella quale andranno a operare.

Irene Marchina, nata a Gussago nel 1950, si è laureata in Economia e commercio nel 1973, ed è stata funzionario del settore Lavori Pubblici del Comune di Brescia dal 1982 al 1988. Dal 1988 al 1997 è stata dirigente nei settori Lavori Pubblici, Provveditorato e Personale del Comune di Brescia. Dal 1999 al 2013 ha ricoperto l’incarico di dirigente responsabile dell’area servizi alla famiglia e alla persona per il Comune di Brescia. Dal 2015 ad oggi è consigliere e presidente della Fondazione Casa di Dio Onlus.

Alberto Comizzoli è nato a Settimo Milanese nel 1961. Dopo il conseguimento del diploma di maturità artistica, si è dedicato alla libera professione e dal 1998 ha svolto l’attività di consulente in comunicazione e marketing per aziende quali Brescia Acciai Spa, Ecowise Srl, Valtellina Group Spa, Gerre Meccanica Srl e Isve Srl.  Dal 2015 ad oggi è consigliere della Fondazione Casa di Dio Onlus.

Giovanni Pasini, nato a Brescia nel 1971, si è laureato in Lettere Moderne all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia nel 2000. Dal 2002 insegna Italiano, Storia e Geografia nelle scuole secondarie di primo grado.  Dal 2008 è docente di ruolo nella scuola secondaria di primo grado “Mompiani” di Brescia nella quale, dal 2012, ricopre la funzione di collaboratore del dirigente scolastico.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome