Senza documenti prende a calci l’auto della Polizia: arrestato

0
Polizia - Ph FotoLive Fabrizio Cattina
Polizia - Ph FotoLive Fabrizio Cattina

Nel pomeriggio di mercoledì 30 ottobre, in un servizio di controllo dei parchi cittadini, la Polizia ha arrestato uno straniero con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Durante il controllo di diverse persone presenti nel parco, infatti, un uomo privo di documenti ha dato in escandescenze, inveendo nei confronti degli operatori. Gli agenti, dopo aver cercato invano di calmarlo, hanno chiesto l’intervento di un’altra volante per trasportare il soggetto in Questura. Ma anche mentre veniva fatto salire sulla macchina, l’uomo ha continuato a scalciare in modo scomposto, danneggiando la vettura.

Dopo gli accertamenti, i poliziotti hanno verificato che il soggetto aveva a proprio carico un decreto di espulsione emesso il 25 ottobre dal Prefetto di Brescia con contestuale ordine del Questore ad abbandonare il territorio nazionale.

Il giudice ha quindi convalidato l’arresto e stabilito per il soggetto il divieto di dimora a Brescia e provincia, e ha dato il nulla osta all’espulsione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome