Investe un ciclista e scappa, si è costituita l’automobilista

1

Si è presentata davanti ai carabinieri di Verona insieme al suo avvocato la donna che venerdì ha travolto un ciclista in via Matteotti a Rezzato e poi è fuggita.

La donna, una 61enne originaria di Rezzato ma residente a Peschiera del Garda, si è giustificata spiegando di non essere riuscita a frenare in tempo per evitare l’uomo e di aver visto che un’altra donna correva in soccorso del ciclista (titolare di una pasticceria).

I militari erano già sulle tracce dell’automobilista: la donna che faceva jogging e che è intervenuta per aiutare il ciclista era infatti riuscita a individuare alcuni dettagli della targa dell’auto pirata.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome