Maltrattata da 20 anni denuncia il compagno: scatta il codice rosso

0
violenza sulle donne
Violenza sulle donne

Sarebbero cominciate quasi venti anni fa le violenze e le pesanti vessazioni che un uomo avrebbe inflitto alla compagna anche in presenza del figlio adolescente. Per lui, nelle scorse ore, è scattato l’arresto.

La vicenda, che ora ha portato alla custodia cautelare in carcere dell’uomo, è emersa a seguito della denuncia della donna, che dopo tanto tempo è finalmente riuscita a trovare il coraggio per fermare l’escalation di violenza.

Secondo quanto riferito dalla donna, e appurato dalle indagini dei carabinieri di Gavardo, l’uomo, disoccupato, avrebbe sempre avuto il vizio dell’alcol e avrebbe sempre preteso di trovare da bere anche a casa.

La denuncia della la donna ha fatto scattare la procedura “codice rosso” e il compagno della donna è stato così portato in carcere a Brescia. Dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome