🔴 Brescia, dal cassonetto dei rifiuti spuntano tre cuccioli: chi è stato?

0
I cuccioli salvati da Enpa, foto da Enpa
Tre cagnolini di pochi giorni di vita sono stati recuperati nella giornata di mercoledì da un cassonetto dei rifiuti di via Buozzi, a Brescia. A segnalare la notizia è l’associazione animalista , che riferisce di aver ricevuto la chiamata di un cittadino, che “denunciava” versi strazianti provenienti dal contenitore per i rifiuti.
Allertati subito i volontari operativi del turno, i volontari sono giunti velocemente sul posto (tra la Tangenziale Ovest e il fiume Mella), riuscendo ad estrarre dal cassonetto uno scatolone con i tre animali.
“All’interno la scena è stata agghiacciante – scrive Enpa in una nota – tre piccoline di pochi giorni chiuse in una busta della spesa all’interno di uno scatolone chiuso poi con dello scotch, una trappola mortale. Le piccoline sono state portate prontamente in clinica per i primi accertamenti ed ora sono al sicuro da una balia che se ne sta prendendo cura”.

“Quello che è accaduto – continua l’associazione oltre ad essere un fatto riprovevole, è un atteggiamento punibile penalmente per legge, è stata quindi sporta denuncia presso le autorità competenti”. Da qui la richiesta di Enpa di ricevere segnalazioni da parte di chi sa qualcosa (Tel. 030349399, mail: [email protected]).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome