🔴 Omicidio di Cernusco: arrestato a Manerbio uno dei killer

0
Arresto dei carabinieri, foto generica
Arresto dei carabinieri, foto generica (non si riferisce al fatto di cronaca di specie)

E’ stato arrestato a Manerbio uno dei killer dell’omicidio di Donato Carbone, ucciso lo scorso 16 ottobre a Cernusco.

Ieri mattina i carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno infatti eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip. A finire in manette due uomini: uno classe ’47, che sarebbe il mandante, residente a Cologno; l’altro classe ’61, che sarebbe l’autore materiale dell’omicidio, residente a Manerbio.

I militari hanno incastrato i due grazie alle riprese delle telecamere di videosorveglianza. In particolare hanno potuto notare che i due uomini, il giorno prima del crimine, avevano effettuato un sopralluogo. Il giorno del delitto si sono invece presentati in via don Milani con due auto diverse e dopo gli spari si sono ritrovati in un bar di Cologno per far sparire l’auto del killer (precedentemente rubata nel bresciano). I carabinieri, controllando le targhe delle macchine transitate da Cologno, sono risaliti ai due arrestandoli.

I killer si trovano ora a San Vittore, ma sembra sia coinvolta anche un’altra persona: il mediatore – stando a quanto riportato da diverse fonti – sarebbe di Roncadelle. Resta comunque da capire anche il movente.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome