Sport, formazione e diritti umani: lunedì la consegna degli attestati a Ospitaletto

0

Lunedì 25 novembre, a partire dalle ore 20.30 si terrà, presso la sala polifunzionale del centro sociale “G. Bergamini” di via Martiri della Libertà 40/A, la consegna degli attestati ai 28 operatori sportivi che hanno partecipato al corso proposto da Amministrazione Comunale e U.P.K.L., alla presenza del viceprefetto dr. Stefano Simoneo e dell’on. Alfredo Bazoli. Il programma prevede il conferimento della tarda al Comune “Città Europea dell’educazione ai Diritti Umani”, la consegna delle certificazioni “European Social Sport Coach”, la parteciazione di Marcia Sedoc e l’esposizione delle opere artistiche di Ausilia Minasi. “L’Amministrazione comunale crede nello sport come infrastruttura sociale e veicolo per la promozione della salute – afferma Massimo Reboldi, assessore allo Sport del Comune di Ospitaletto – In questi appuntamenti abbiamo cercato di interpretare lo sport Ospitalettese come un unica grande società, nella quale ogni ragazza o ragazzo possa trovare il suo spazio e possa essere accolto a prescindere dal sue capacità e dalla sua condizione sociale”. “Abbiamo inoltre fatto rete tra le società mettendolo insieme dinnanzi a reali questioni che accadono ogni giorni in campo o in palestra, cercando di fornire strumenti per gestire al meglio i rapporti umani all’interno di ciascuna società da un lato, di creare sinergie tra le società di ospitaletto dall’altro – il commento di del Presidente del Coordinamento delle società Sportive Francesco Bonometti che sarà presente all’incontro. Per il sindaco Giovanni Battista Sarnico è stato un grande successo: “Un grazie agli organizzatori e ai partecipanti al corso, che hanno voluto mettersi in gioco. È grazie al loro impegno che avremo una comunità più vicina e inclusiva”. Modererà l’incontro il giornalista Sergio Meda.

Ospitaletto, il Comune forma i dirigenti sportivi ai Diritti umani

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome