Nuovo principio di incendio su un treno regionale: pendolari a piedi

0
Trenord, foto generica
Trenord, foto generica

Nuovi momenti di paura per i pendolari di Trenord. E, per la seconda volta in poche settimane, la causa è un principio di incendio. Secondo quanto riportato da diverse fonti, infatti, il regionale 10468 in servizio tra Cremona e Treviglio – intorno alle 11 di stamane – è stato fatto fermare a causa di un problema che si è verificato nella carrozza di coda (in un vano non accessibile al pubblico), forse a causa di un guasto elettrico.

Il treno è stato stoppato in una zona di campagna e, dopo l’intervento dei Vigili del fuoco, i circa 50 passeggeri sono stati fatti scendere, per poi raggiungere a piedi la periferia di Treviglio, attraverso un passaggio a livello privato che si trova nelle vicinanze. Secondo il quotidiano La Provincia di Cremona  il treno avrebbe 35 anni di vita.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome