Montichiari, coltivazione di marijuana e 50 chili in possesso: 33enne nei guai

0
Marijuana (foto generica)
Pianta di Marijuana (foto generica)

Un uomo di 33 anni, residente a Montichiari, è agli domiciliari dopo che i poliziotti lo hanno trovato in possesso di 50 chilogrammi di in seguito a delle perquisizioni.

La vicenda risale alla scorsa settimana, più precisamente a venerdì 22 novembre. Gli agenti della Squadra mobile di Verona con i colleghi di Brescia hanno ispezionato un allevamento di cani, di proprietà della famiglia del 33enne, quando hanno trovato una maxi coltivazione di marijuana e 50 chilogrammi di stupefacente. L’uomo – come riportato da diverse testate – avrebbe dichiarato che si trattava di una coltivazione di cannabis legale e con tanto di autorizzazioni che però non sono state mostrate alle forze dell’ordine.

L’accusa per il 33enne è quella di detenzione di sostanze stupefacenti. Il giovane è ora ai domiciliari mentre gli inquirenti stanno effettuando dei controlli e degli esami per capire il principio attivo della cannabis.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome